Regolamenti

La ripartizione delle indennità avviene in base ai regolamenti di ripartizione che sono allestiti dai soci delle società di gestione nonché verificati e approvati dall’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (art. 48, cpv. 1 LDA). In questo contesto è importante che le società di gestione siano organizzate sotto forma di cooperative o associazioni e che siano i rispettivi soci a decidere delle loro sorti. In effetti sono gli aventi diritto stessi a stabilire le regole di ripartizione nel rispetto del principio della parità di trattamento (art. 45, cpv. 2 LDA).

La decisione dell’IPI di approvare il regolamento di ripartizione può sempre essere impugnata rispettando i termini di legge. In seguito, l’IPI verifica eventuali reclami in materia di sorveglianza e all’occorrenza emana direttive per correggere i regolamenti.

Altri link :

Christian Samuel Weber

«Mi rallegro di una società di gestione forte che difende i miei diritti e che quindi indirettamente mi sostiene nell’esercizio della mia professione di attore.»