Prestazioni

Nel 2016, le società di gestione hanno devoluto oltre CHF 25 milioni a favore di iniziative culturali e sociali. Ecco qualche esempio concreto di sussidi e prestazioni forniti dalle società di gestione.

ProLitteris: CHF 3,2 mio.
La Fondazione sociale di ProLitteris ha versato nel 2016 complessivamente CHF 2,2 mio. a titolo di rendite e quasi CHF 176’000.- a titolo di prestazioni di soccorso e assistenza.
L’anno scorso il Fondo culturale ha di nuovo conferito il Premio Prolitteris nel settore della letteratura. Oltre alle Giornate letterarie di Soletta, anche nel 2016 diverse altre manifestazioni nel settore della letteratura e dell’arte figurativa hanno goduto di un sostegno finanziario.

SSA: CHF 1,873 mio.

Nel 2016 il Fondo culturale è stato dotato di CHF 1'217’360.-. Una varietà di premi, concorsi e sostegni sono andati a beneficio di tutte le branche artistiche nei settori audiovisione e teatro. Sono stati così sostenuti i progetti di film e teatro di 116 autrici e autori. Inoltre, sono stati conferiti nove premi in occasione di festival del film svizzeri.
Nel 2016 il Fondo di soccorso della SSA (fondazione di previdenza) ha beneficiato di un versamento di quasi 646’137.– e il Fondo di solidarietà ha concesso aiuti finanziari urgenti.

SUISA: CHF 10,1 mio.
La Fondation SUISA (Fondazione culturale) ha sostenuto nel 2016 con oltre CHF 2,7 mio. progetti musicali attinenti all’attuale creazione musicale svizzera nel nostro Paese e all’estero. Come per esempio il Premio per la miglior musica da film, il Premio Jazz per prestazioni artistiche eccellenti e il “Premio della Fondazione” dotato di CHF 20 000.- che viene conferito ogni anno ad un genere diverso.
La Fondazione a favore degli autori e degli editori (fondazione di previdenza) ha versato rendite per CHF 8 mio. ai propri membri.

SUISSIMAGE: CHF 4,9 mio.

Nel 2016 il Fondo culturale ha tra l’altro sostenuto finanziariamente 47 produzioni cinematografiche con un sostegno automatico alla realizzazione e nel caso di 7 film girati in analogico ha cofinanziato una digitalizzazione, garantendo così una loro successiva utilizzazione. Inoltre, il Fondo culturale ha versato un contributo sostanzioso al Fondo per le produzioni televisive, ha conferito premi in occasione di festival e assegnato altri sostegni in maniera sporadica.
Nel 2016 il Fondo di solidarietà ha versato rendite per CHF 899'780.– e CHF 390'303.– in favore di istituzioni di previdenza dei collaboratori delle società di produzione. Gli aiuti finanziari a singole persone bisognose hanno superato i CHF 124'000.–. Il Fondo di solidarietà ha altresì finanziato numerose consulenze sociali e legali di richiedenti.

SWISSPERFORM: CHF 5,1 mio.

Nel 2016 SWISSPERFORM ha devoluto CHF 4,6 mio. a favore di iniziative culturali e ca. CHF 530’000 per scopi sociali. I fondi vengono assegnati da diverse fondazioni culturali (Fondazione svizzera degli artisti interpreti SIS, Fondazione dei produttori di fonogrammi, Fondazione per la radio e la cultura Svizzera, Fondazione svizzera della cultura audiovisiva.) Le istituzioni incaricate della ripartizione dei fondi per finalità previdenziali e assistenziali sono: Cooperativa degli artisti interpreti SIG, Suisseculture Sociale, Fondation Artes et Comoedia, Fondazione previdenziale CAST, Fondazione di previdenza Film e Audiovisione VFA.

Jean-François Amiguet

«È spesso per casi urgenti che ricorro ai servizi della SSA e apprezzo dunque l’estrema disponibilità dei collaboratori a cui generalmente mi rivolgo.»